Settimanale avventuroso di letteratura
Ricerca Nel Blog Di Mompracem:
Commenti players
Pagine
Categorie
Archivi
Commenti del giorno

febbraio: 2008
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829  
Sottoscrivi
Preview Image

CRISTIANO CAVINA e EMILIANO PODDI

di

Una puntata dedicata allo sport e all’adolescenza.
Con Cristiano Cavina e Emiliano Poddi.

Puntata del 2 febbraio 2008

Il calcio vissuto dai ragazzini dodicenni di un piccolo paese della collina romagnola: gli scontri con i coetanei snob delle cittadine vicine, il tifo semplice e superstizioso, il coinvolgimento dell’intera popolazione del paese in un’avventura che segna il passaggio all’adolescenza. Quando il pallone, spelacchiato come i campi su cui rotola, è il tuo migliore amico, tutti i sogni sono possibili e la vittoria acquista i contorni della magia. Dopo Alla grande e Tolintesac, con Un’ultima stagione da esordienti Cavina propone un’altra storia in cui racconta l’infanzia sua e di una comunità intera.

La passione divorante ed esclusiva per il basket spinge il giovane Emiliano a un passo dal suo sogno, l’approdo a una squadra professionistica dopo anni di battaglie all’ultimo canestro nei palazzetti e nelle palestre di tutta l’Italia meridionale, in campionati che seguono la logica espansiva di Risiko: dai gironi cittadini, a quelli regionali e interregionali, fino alla chimera delle sfide a livello nazionale. Ma sul più bello, a 2 minuti e 17 secondi dalla fine della partita più importante, inizia un’altra storia, fatta di dolore e disillusione.
Tre volte invano, il primo romanzo del trentaduenne Emiliano Poddi.

Ascolta l’intervista a Emiliano Poddi e Cristiano Cavina-prima parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

A cura di Giulia Gadaleta e Michele Righini


Comments are closed.