Settimanale avventuroso di letteratura
Ricerca Nel Blog Di Mompracem:
Commenti players
Pagine
Categorie
Archivi
Commenti del giorno

febbraio: 2007
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  
Sottoscrivi
Preview Image

IL SUDAFRICA MULTIETNICO RACCONTATO DA PAROLE DI DONNA: Magona e Guarducci

di

Del Sudafrica conosciamo le contraddizioni lacerenti attraverso i romanzi di Nadine Gordimer e di Coetzee, i due premi nobel sudafricani. Ma del complesso mosaico di lingue ed etnie sappiamo veramente poco, e di come queste si intreccino nelle vicende del passato (l’aparteheid) e di un presente che per molti continua ad essere di povertà e di esclusione sociale.
Sindiwe Magona ed i racconti di Il vestito di velluto rosso possono aiutarci a capire.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Puntata del 03/02/2007
A cura di Giulia Gadaleta e Paola Ghinelli

 

Sindiwe Magona è una donna straordinaria. Cresciuta nei sobborghi di Città del Capo negli anni dell’apartheid, come molte sudafricane nere ha dovuto crescere da sola i suoi tre figli, ha lavorato come domestica, e nonostante questo è riuscita a laurearsi per corrispondenza. Dopo la laurea, è riuscita a proseguire gli studi con un master e un dottorato all’estero molto prestigiosi. Il suo impegno politico, in particolare in favore delle donne, le ha permesso di collaborare per molti anni al tribunale internazionale per i crimini contro le donne, all’ONU. Il suo romanzo Da madre a madre ( Gorée, 2006si ispira a un fatto realmente accaduto. Una ragazza bianca americana, che si trovava in Sudafrica per aiutare il processo di pacificazione, venne uccisa da un gruppo di neri in un sobborgo di città del capo. Sindiwe Magona immagina che la madre dell’assassino scriva alla madre della vittima raccontandole la propria vita e quella del figlio e ripercorrendo una parte cruciale della storia del Sudafrica.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Il Sudafrica è un paese che solo con la fine dell’apartheid riconosce la propria dimensione multilinguistica e multietnica. A offrirci un’immagine della sua complessità, a partire da un’ottica di genere, è uscita questa antontologia di scrittrici sudafricane Il vestito di velluto rosso ( Gorée, 2006) tredici racconti che dagli anni settanta a oggi ci conducono nelle pieghe della vita quotidiana e nelle contraddizioni che questa sa, come poche, far emergere. Da leggere assolutamente.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


 

Puntata del 03/02/2007
 

A cura di Giulia Gadaleta e Paola Ghinelli


Comments are closed.