Settimanale avventuroso di letteratura
Ricerca Nel Blog Di Mompracem:
Commenti players
Pagine
Categorie
Archivi
Commenti del giorno

dicembre: 2006
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Sottoscrivi
Preview Image

INTERVISTA A CLAUDIA BERTON

di

Puntata del 16/12. Il leit motif di Frontiere di Sabbia. Da Palermo a Samarcanda (Cda&Vivalda, 2006) è che i confini identitari sono frontiere di sabbia, frontiere mobili, che sfuggono alle contrapposizioni massmediatiche e politiche cui siamo abituati

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l'ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

berton.jpg
Claudia Berton è nata come viaggiatrice leggendo la letteratura dei viaggiatori inglesi dell’Ottocento. Questa passione letteraria l’ha portata, da cultrice della lingua inglese, ad interessarsi del mondo islamico e mediorientale, verso cui la portano i suoi frequenti viaggi alla ricerca delle tracce dimenticate di culture sincretiche. Un viaggio letterario ed esistenziale, il profondo convincimento che l’ibrido è la regola e non l’eccezione. Una scrittura splendida e suggestiva  che ci ricorda le Città invisibili di Calvino.   

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

a cura di Giulia Gadaleta


Comments are closed.